Terra di Prato 27 aprile 2019

agrizoo

Lo sappiamo che non è facile scegliere cosa acquistare, in mezzo ai tanti prodotti nelle vetrine di Terra di Prato. Questa settimana però ci sono 2 offerte che vi aiuteranno a decidere: le salsicce di Agrizoo a 6,90 euro al kg ed i carciofi da sott’olio de Le 5 Querce a 2,20 euro al kg.

Eppoi la primavera che si fa sentire un po’ ovunque!

Vi aspettiamo dalle 8 alle 13 in piazza del Mercato Nuovo a Prato!

 1,757 total views

Terra di Prato 30 marzo 2019

Dopo la parentesi forzata in piazzale Nenni, Terra di Prato torna nella sua sede naturale e vi aspetta sabato 30 marzo in piazza del Mercato Nuovo dalle 8 alle 13.

Tutti i produttori ci tengono a ringraziare in modo sentito coloro che non si sono lasciati scoraggiare ed anche sabato scorso sono venuti al mercato a dimostrarci il loro affetto ed il loro attaccamento. Se ancora ce ne fosse bisogno, abbiamo avuto la conferma che intorno a Terra di Prato si è creata una comunità di produttori e consumatori che non condividono solo la vendita e l’acquisto di prodotti alimentari ma molto di più.

Sabato 30 torna anche Corboli, e lo fa mettendo in offerta le salsicce di cinta senese a 12 euro/kg. Non perdetevele!

Vi aspettiamo!

salsicce

 2,393 total views

Terra di Prato 27 gennaio 2018

Nonostante sia il quarto sabato del mese, questa settimana tornano straordinariamente a trovarci gli amici de Le Capre della Selva, coi loro caprini biologici da Frassinoro, sull’appennino modenese.

Per gli amanti della carne, Agrizoo vi segnala braciole di lombo e di capocollo di suino a €8,50 al Kg e prosciutto crudo tagliato a mano a €25,00 al Kg, mentre da Melani troverete trippa di bovino scottata al naturale, fegato di bovino e guance e musetto. Per veri intenditori!

E non dimenticate tutto il resto: pane, pasta, frutta, verdura, salumi, formaggi, vino, olio, miele, confetture. Come ogni sabato dalle 8 alle 13 in piazza del Mercato Nuovo a Prato.

 2,300 total views

Terra di Prato 18 novembre 2017

A Terra di Prato ogni settimana il territorio si esprime con prodotti nuovi o che ritornano nel rispetto della stagionalità. E questa settimana sono ben due: innanzitutto le arance di Campiglia Marittima (GR) dell’azienda Le Cinque Querce, la Toscana che non ti aspetti. E poi la farina di castagne della Valbisenzio, realizzata da Fonte de’ Piani con le proprie castagne lasciate a seccare nei cannicciai come da tradizione. Sui banchi in questa stagione si svolge una vera e propria competizione fra castagne e derivati provenienti da tutta la regione e saremmo lieti di sapere le vostre preferenze a chi vanno.

Tornano anche i kiwi di Signa, che avete avuto modo di ritrovare già due settimane fa. Straordinariamente presenti anche Le Capre della Selva ed i loro formaggi caprini biologici dall’appennino modenese.

E come sempre non mancano le offerte di Agrizoo: braciole di lombo di suino da €9,50 a €8,50/kg e salame medio/grande a pezzi da €16,90 a € €12,00/kg.

Vi aspettiamo ogni sabato dalle 8 alle 13 in piazza del Mercato Nuovo a Prato.

 2,316 total views

Terra di Prato 16 settembre 2017

Prendetevi tutto il tempo che potete, perchè domani mattina a Terra di Prato ci sono un sacco di cose buone da vedere, assaggiare ed acquistare!

Partendo dal mango dell’azienda agricola Salafia, che sabato scorso sono andati a ruba e si sono rapidamente esauriti. Proseguiamo poi coi Biscotti Santi (avete provato quelli alla cioccolata bianca??), con la cooperativa La Ginestra e la loro pasta prodotta con grano Senatore Cappelli e con l’attesissimo ritorno di Terra d’Arcoiris e delle loro favolose mele, che finalmente fanno la prima apparizione stagionale!

Per non dimenticare, naturalmente, i sempre presenti: Agrizoo (in offerta la loro porchetta a 18,00 euro/kg) e Marco Melani (in offerta le salsicce fatte con rifilatura di proscutto a 10,00 euro/kg, oltre alla nuova farina macinata a pietra di mais antico quarantino per polenta in tre tipi di macinatura: fine, bramata e bramata grossa in confezioni sottovuoto).

Insomma, prendetevi tutto il tempo che vi vuole! Noi vi aspettiamo in piazza del Mercato Nuovo dalle 8 alle 13.

 1,783 total views

Terra di Prato 18 marzo 2017

Ultima chiamata per i kiwi biologici dei Renai! Sabato 18 sarà l’ultima occasione stagionale per acquistare i kiwi dell’azienda Pratelli di Signa. Chiamate Maria per prenotarli se volete essere sicuri di non rimanere senza. E non perdetevi anche le altre offerte: da Felice Agricoltura carciofi in olio extravergine d’oliva della Rocca di Montemurlo a euro 5,50, e da Agrizoo prosciutto stagionato affettato a mano stagionato a euro 23,00 al kg.

Vi aspettiamo in piazza del Mercato Nuovo dalle 8 alle 13.

 1,893 total views

Terra di Prato 19 novembre 2016

Sabato prossimo, 19 novembre, il mercato Terra di Prato, dalle 8 alle 13, avrete l’occasione di vedere ed assaggiare una rarità, un intero maiale speziato e stagionato preparato dalle abili mani di Marco Melani. Correte, però, perchè è grande, ma prima o poi finisce lo stesso!

Sarà però anche l’occasione di acquistare nuovamente i kiwi bio di Signa e le mele bio annurche e goldrush al prezzo di 10 € per 5 kg di Terra d’Arcoiris. Trovate entrambi nello spazio centrale insieme ai fiori ed alle piante.

Vi aspettiamo ogni sabato mattina in piazza del Mercato Nuovo a Prato!

 2,054 total views

Chi siamo: Il Poggiolino

Questa settimana vi presentiamo l’azienda agricola Il Poggiolino di Montemurlo

L’Azienda Agricola “Il Poggiolino” sorge in Toscana, a Montemurlo, in un ambiente naturale incontaminato all’interno dell’Area Protetta del Monteferrato. Sede di un’attività a conduzione familiare, Il Poggiolino da oltre 20 anni è curato con passione e dedizione da Bruno Tissi, imprenditore amante della natura, il quale ha lavorato giorno dopo giorno al recupero dell’uliveta, del vigneto, degli antichi sentieri del bosco, al ripristino dei muri in pietra dei terrazzamenti e alla regimazione delle acque piovane, seguendo quelle regole non scritte dell’antica saggezza contadina, trasformando il territorio in un’oasi di benessere unica nel suo genere.

La punta di diamante dell’Azienda è rappresentata dalla “Macchiaiola Maremmana” ®, una razza di suino nero tra le più primitive e rustiche d’Italia; considerata estinta fino a pochi anni fa, nel 1800 era diffusa in tutta la Toscana. Una volta scoperto un nucleo di riproduttori alle pendici dell’Amiata, grazie ad un progetto europeo è iniziato, in collaborazione con l’Università di Firenze, il recupero della razza.

La Macchiaiola è una razza adatta al pascolo e allevata in stato semibrado esclusivamente nel Bio-Territorio Toscano; gli animali si nutrono in parte dei prodotti del sottobosco, in parte sono alimentati con frutta e verdura di produzione propria oltre che con cereali di alta qualità.

L’allevamento, la riproduzione, la produzione di carne e la trasformazione dei prodotti stagionati del Macchiaiolo Maremmano sono regolamentati da un rigoroso disciplinare per garantirne l’eccellenza, la qualità e la salubrità, molto attento a non modificare le caratteristiche originarie delle carni.  la macellazione, ad esempio, avviene a partire dai 18/24 mesi di età e per il prosciutto è prevista una stagionatura ottimale di 24 mesi. I prodotti di Suino Macchiaiolo Maremmano sono garantiti da una completa tracciabilità e rintracciabilità, dall’origine fino al confezionamento.

L’Università di Firenze ha verificato il corretto allevamento, la riproduzione e i prodotti finali concludendo i seguenti risultati:

– Carni più tenere tra tutte quelle analizzate;
– Grande capacità di trattenere i liquidi di costituzione (carne “succulenta”);
– Indici di salubrità migliori rispetto alle altre razze suine e bovine;
– Equilibrata presenza di macro-elementi e presenze soddisfacenti di oligo-elementi di ferro, zinco e selenio;
– Netta prevalenza della parte magra su quella grassa;
– Nel grasso netta prevalenza degli acidi grassi insaturi su quelli saturi, elevata quantità di monoinsaturi, ed in particolare di acido oleico oltre a consistenti presenze di acidi grassi delle famiglie Omega 3 ed Omega 6.

L’Azienda Il Poggiolino produce salumi del Suino Nero Macchiaiola Maremmana, prodotti unici e molto pregiati, seguendo un’antica ricetta toscana in uso fino alla fine dell’800 che prevedeva l’utilizzo esclusivo di sale ed aromi della macchia mediterranea, come il ginepro ed il profumatissimo finocchio selvatico, senza l’utilizzo di pepe, spezia considerata molto preziosa all’epoca.

Altro fiore all’occhiello dell’azienda è l’Olio Extra Vergine d’Oliva, ricavato dalle varietà Moraiolo, Leccino e Frantoiano di Montemurlo, coltivate solo ed esclusivamente su terreni strutturati ad Alberese, dando vita ad un prodotto unico nel suo genere. I Panconi di Cicignano ®, l’Olio “Selezione Speciale” dell’azienda, è la massima espressione della cura e della ricchezza del terreno circostante.

Questi storici “Panconi” rendono possibile un’altissima qualità anche nella coltivazione della Vite. Sangiovese e Trebbiano (come nelle più antiche tradizioni del territorio Toscano) la fanno da padroni su queste splendide colline con ampia esposizione ai raggi del Sole, favorendo l’ottimale maturazione dell’uva e dando così vita a prodotti sani e sinceri, destinati a restare “nel cuore e nel tempo”,

Dove siamo:
Via di Cicignano, 73 – 59013 Montemurlo (PO)

Contatti:
BRUNO 335 59 15 772 – GIULIA 340 27 58 633 – KATIA 333 90 77 988
info@ilpoggiolino.net www.ilpoggiolino.net

 3,791 total views